Preloader image
La corte di Cassazione dichiara inammissibile la richiesta di annullamento della sentenza del CdS sulla gara servizi assicurativi dei Vigili del Fuoco
Lo Studio Associato Soncini Sironi Parisi assiste i propri clienti, nazionali e internazionali, nell’affrontare le tematiche proprie del diritto amministrativo sia in ambito giudiziale che stragiudiziale. Si occupa di cause civili di particolare rilievo.
avvocato milano, studio legale milano, diritto amministrativo milano, ricorso tar, avvocato diritto amministrativo milano, diritto amministrativo, avvocato amministrativista milano, miglior avvocato diritto amministrativo milano, avvocato, milano, studio legale, avvocato soncini, avvocato parisi, avvocato sironi
22038
post-template-default,single,single-post,postid-22038,single-format-standard,theme-stockholm,qode-social-login-1.1.3,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.1,woocommerce-no-js,select-theme-ver-5.1.7,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,menu-animation-underline-bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
Title Image

La corte di Cassazione dichiara inammissibile la richiesta di annullamento della sentenza del CdS sulla gara servizi assicurativi dei Vigili del Fuoco

La corte di Cassazione dichiara inammissibile la richiesta di annullamento della sentenza del CdS sulla gara servizi assicurativi dei Vigili del Fuoco

Con ordinanza n. 7207/19 la Corte di Cassazione  ha dichiarato inammissibile un ricorso ex art. 110 cpa accertando che il Giudice Amministrativo non si era sostituito alla PA nell’esercizio dei poteri discrezionali.